FAQ

Iscrizioni
Come ci si iscrive ai corsi triennali di design? Per iscriversi occorre consegnare in segreteria i seguenti documenti:
  • fotocopia del documento di identità valido
  • fotocopia del diploma di scuola media superiore
  • quattro fotografie formato tessera recenti
  • una foto digitale
  • fotocopia del codice fiscale
  • ricevuta del versamento della tassa d’iscrizione

Per completare l’iscrizione occorre compilare la domanda di iscrizione e prendere visione del Regolamento dell’Istituto, accettarlo e sottoscriverlo

Con l’iscrizione, ci si obbliga alla frequenza e al pagamento di tutti i tre anni del corso? L’iscrizione va effettuata ogni anno e ha validità annuale.
Qual è la data di scadenza per le iscrizioni? Le iscrizioni si possono effettuare fino al 31 ottobre di ogni anno. Poiché le nostre classi sono formate da non più di 25 studenti, le iscrizioni vengono sospese una volta raggiunto il numero massimo. Per i successivi anni, ovvero al secondo ed al terzo, la data di iscrizione è il 31 maggio.
L’ammissione ai corsi è subordinata al superamento di uno specifico test di valutazione? L’ammissione non è subordinata ad alcun test ma solo a un colloquio orientativo-informativo.
Perchè scegliere la Poliarte? Perché noi insegnamo il mestiere del design. Perché formiamo cuore, mano e mente, ovvero l’uomo oltrechè il professionista.
Costi
Come si pagano le tasse scolastiche e a quanto ammontano? Il pagamento delle tasse scolastiche di frequenza va effettuato tramite bonifico bancario.
Sono previste delle agevolazioni, in base al reddito, per ottenere borse di studio o altri riconoscimenti economici? Attualmente non esiste alcuna possibilità di agevolazione economica a favore degli iscritti. Sono invece previsti dei premi, forniti direttamente dalle aziende.
Lezioni
Qual è il numero massimo di allievi per classe? Ogni classe ha un massimo di 25 allievi.
La frequenza è obbligatoria? La frequenza è obbligatoria e gli studenti sono tenuti a rispettare gli orari stabiliti dall’ufficio didattica. Assenze dovute per motivi di salute devono essere documentate dal certificato medico. In ogni caso, non è consentito agli studenti di assentarsi per un numero di ore superiore al 25% del totale delle ore di lezione svolte nell’anno scolastico.
Come viene controllata la presenza degli studenti? Le entrate e le uscite dall’Istituto sono registrate e testimoniate dalle firme apposte dagli allievi nel “Registro presenze allievi”.
Qual è il calendario di svolgimento delle lezioni?  Le lezioni si svolgono, orientativamente, dal mese di novembre fino a giugno, dal lunedì al venerdì, la mattina o il pomeriggio, dalle ore 9,00 alle 18,00. Il calendario dettagliato delle lezioni viene comunque consegnato a ogni studente all’inizio dell’anno scolastico.
Come sono strutturati i corsi? Tutti i corsi prevedono un “piano di studio” prestabilito dalla Direzione Didattica. I corsi triennali sono costituiti di un biennio di qualifica e un terzo anno di specializzazione.
Fornite materiale didattico? Quale? L’Istituto fornisce gratuitamente allo studente, per ogni anno di frequenza, le dispense e il materiale di laboratorio. L’Istituto è inoltre convenzionato con negozi specializzati di materiali per il disegno e l’informatica e, presentando il libretto rilasciato dalla Poliarte, si ottiene uno sconto sull’acquisto.
Tesi ed opportunità
Che tipo di attestato viene rilasciato alla fine del triennio? Dopo i tre anni di corso si acquisisce l’attestato di “specializzazione” post-diploma. Gli attestati di specializzazione vengono rilasciati dalla Provincia di Ancona e sono riconosciuti sia in Italia che nei Paesi dell’Unione Europea. Lo studente, per poter sostenere gli esami di qualifica e di specializzazione post-diploma, deve però aver superato tutti gli esami delle materie previste dal piano di studio.
Come si prepara la tesi d’esame? L’allievo prepara ed elabora un progetto originale di tesi in collaborazione con un’azienda partner, e poi lo presenterà e discuterà davanti a una commissione esterna.
E che cosa succede “dopo”? Dopo aver terminato il percorso triennali lo studente può scegliere di entrare nel mondo del lavoro come libero professionista o lavoratore dipendente oppure proseguire nel percorso di formazione/ specializzazione. La Poliarte favorisce l’inserimento lavorativo dei suoi allievi attraverso stage, workshop e laboratori di ricerca. Inoltre, attraverso l’ufficio job placement, mette in contatto aziende e allievi al fine di rispondere in maniera adeguata alle richieste imprenditoriali.